UN’ESTATE AL MARE

In viaggio

UN’ESTATE AL MARE

Come prevenire il mal di testa da ciclo in vacanza.

Hai sognato questa vacanza tutto l’inverno, chiudevi gli occhi e già ti vedevi, rilassata sul lettino, una leggera brezza a sfiorarti il viso e il rumore delle onde in sottofondo, magari hai anche messo la foto di quella spiaggia meravigliosa come salvaschermo e hai contato i giorni che mancavano alle ferie.

E adesso, proprio quando stai chiudendo la valigia… TAC! È arrivato il ciclo mestruale!

È ovvio, una tacita appendice della legge di Murphy che tutte le donne conoscono e accettano con rassegnazione: vacanza uguale mestruazioni.

Ma niente paura, avere il ciclo durante le vacanze non è una tragedia, solo una gran bella scocciatura. E se soffri di emicrania mestruale, ecco come tenere sotto controllo la situazione.

Contrariamente a quanto molte donne pensano, acqua e sole non creano nessun disagio anzi, un bagno in mare può addirittura dare un po’ di sollievo e diminuire il flusso.

Se normalmente soffri di abbassamenti di pressione, spossatezza e malessere, fa’ attenzione a non esporti troppo al sole, specialmente nelle ore più calde della giornata, e riposa quando ne senti il bisogno.

Porta con te analgesici per contrastare il mal di testa da ciclo e i dolori mestruali. Ricorda di assumerli tempestivamente e nei dosaggi corretti per ottimizzarne l’effetto antinfiammatorio e trovare sollievo in caso di attacchi di mal di testa.

Bevi molta acqua, mantenersi idratate, soprattutto quando il caldo si fa sentire, è fondamentale per scongiurare il pericolo di crampi e mal di testa.

Abbi cura della tua igiene intima, preferisci assorbenti interni o la coppetta mestruale agli assorbenti esterni, cambiali spesso e utilizza delle salviettine intime qualora non avessi a disposizione un bidet.

Indossa abiti comodi e larghi, meglio se scuri (non si sa mai) così ti sentirai più a tuo agio, ma soprattutto…

DIVERTITI, SEI IN VACANZA!

 

IL KIT DA VIAGGIO IN CASO DI CICLO

  • Assorbenti (giorno e notte)
  • Fazzolettini
  • Salviette intime
  • Analgesici 
  • Slip di ricambio
  • Gel disinfettante per le mani

Gli articoli del benessere

  • CIBI E MAL DI TESTA IN VACANZA

    La triade cibi, mal di testa e vacanza, può essere un vero incubo e per chi è soggetto a mal di testa, anche questo piacere può tradursi in un episodio di dolore.

  • DESTINAZIONE: JET LAG

    Ogni volta la stessa storia, tanto vale che compri il biglietto anche per lui, il tuo fedelissimo compagno di viaggio: il jet lag. E anche per il suo fidato compare, il mal di testa da sonno.

  • MAL DI TESTA, COSA FARE?

    Distinguiamo quali siano i casi in cui occorre recarsi da un medico specialista, e fare degli esami approfonditi, e quali quelli in cui è sufficiente prendere una pastiglia.

  • Baciarsi fa bene, anche al mal di testa.

    Baciarsi appassionatamente sembra essere un toccasana per dolori mestruali, mal di testa e migliora persino il battito cardiaco e la circolazione sanguigna poiché porta a un abbassamento della pressione.

I racconti

  • Bevi fino a 3 tazzine di caffè al giorno

    Da buon napoletano, Gennaro ama il caffè come un parente stretto, ogni giorno ne beve una quantità esagerata e perciò soffre di un tremendo mal di testa. Un bel vizietto da correggere per il nostro mental coach…

  • Combatti il mal di testa ai primi sintomi.

    Il papà avrebbe voluto un maschio e invece… Per questo Rita per tutta la sua vita ha resistito con determinazione a qualsiasi avversità, compreso il mal di testa. Ma forse non è questa la strategia giusta per affrontare questo fastidioso nemico, vero Gioaladino?