Perchè fare il test?

Alimentazione, stile di vita e movimento: come influenzano il tuo mal di testa? Rispondi alle domande del nostro test per scoprirlo!
Grazie alle tue risposte al test elaboreremo per te un percorso che ti aiuterà a migliorare il tuo stile di vita e prevenire l'insorgere del tuo mal di testa.

I racconti

  • Combatti il mal di testa ai primi sintomi.

    Il papà avrebbe voluto un maschio e invece… Per questo Rita per tutta la sua vita ha resistito con determinazione a qualsiasi avversità, compreso il mal di testa. Ma forse non è questa la strategia giusta per affrontare questo fastidioso nemico, vero Gioaladino?

     

  • Fai pasti regolari: non saltarli e non esagerare.

    Questa è la storia dei gemelli diversi Berto e Franco, gestori di un laboratorio gastronomico uniti da un vizio comune: la completa mancanza di disciplina in materia di alimentazione.  Doppia sfida stavolta per il nostro mental coach!

     

  • BACK TO SCHOOL: CHE MAL DI TESTA!

    Puntuale come il suono della campanella in un (quasi) freddo mattino di settembre, eccolo, arriva il primo mal di testa della stagione.

  • Il mal di testa da stress... per il rientro in ufficio!

    Sensazione di spaesamento, mancanza di entusiasmo e stanchezza sono praticamente la norma per chi ritorna alla scrivania, ma in molti casi si possono accusare sintomi più gravi come dolori muscolari, sudorazione eccessiva, tachicardia, insonnia e ovviamente il sempre (s)gradito ospite: il mal di testa, da stress per giunta!

  • Il percorso

    Nove semplici tappe per migliorare il tuo stile di vita e prevenire l'insorgere del mal di testa.

  • Il Diario del Mal di Testa

    I mal di testa non sono tutti uguali. Per questo abbiamo creato l'App I Mal di Testa, un diario che ti permetterà di raccogliere e organizzare le informazioni che riguardano il tuo mal di testa: intensità e localizzazione del dolore, qualità e ore di sonno, le tue abitudini alimentari e molto altro.

  • UN’ESTATE AL MARE

    Hai sognato questa vacanza tutto l’inverno e adesso, proprio quando stai chiudendo la valigia… TAC! È arrivato il ciclo mestruale!

  • GODITI IL VIAGGIO...

    Cibo, ritmo del sonno, fuso orario, clima… sono tutti fattori che possono scombussolare non poco il nostro organismo, specialmente per chi è soggetto a mal di testa.

  • DESTINAZIONE: JET LAG

    Ogni volta la stessa storia, tanto vale che compri il biglietto anche per lui, il tuo fedelissimo compagno di viaggio: il jet lag. E anche per il suo fidato compare, il mal di testa da sonno.

  • MAL DI TESTA, COSA FARE?

    Distinguiamo quali siano i casi in cui occorre recarsi da un medico specialista, e fare degli esami approfonditi, e quali quelli in cui è sufficiente prendere una pastiglia.

  • AGOPUNTURA E IL MAL DI TESTA: UN RIMEDIO PER CEFALEA TENSIVA E DOLORI IN GRAVIDANZA

    L’agopuntura, celebre e diffusissima terapia tradizionale cinese, sembra essere uno strumento efficace nel trattamento di alcuni tipi di mal di testa e nell’alleviare gli episodi dolorosi durante la gravidanza, quando è sconsigliata l’assunzione di analgesici.

  • Yoga: un rimedio naturale per alleviare il mal di testa

    Lo yoga può essere un’arma molto efficace nella lotta contro il mal di testa, specialmente per quelle tipologie che derivano dalla contrazione dei muscoli.

  • LA COLOR THERAPY CONTRO IL MAL DI TESTA DA STRESS

    Per risolvere il problema del mal di testa da stress bisogna cambiare radicalmente stile di vita e, forse, pianeta. Ma nel frattempo, ci sono piccoli trucchi che possono rendere la tensione più semplice da sopportare.

  • CIBI E MAL DI TESTA IN VACANZA

    La triade cibi, mal di testa e vacanza, può essere un vero incubo e per chi è soggetto a mal di testa, anche questo piacere può tradursi in un episodio di dolore.

  • COME PREVENIRE IL MAL DI TESTA

    Per prevenire l'insorgere del mal di testa comincia dalla vita di tutti i giorni! Sono davvero piccoli gli accorgimenti da adottare per condurre una vita più sana.

  • LE FORMULE MAGICHE DEL MAL DI TESTA

    L’automedicazione è spesso molto utile per impedire che il disturbo si aggravi e che il dolore diventi difficile da tollerare, ma deve essere fatta per tempo, scegliendo il farmaco giusto e assumendolo nei dosaggi corretti.

  • CURARE PER PREVENIRE

    Chi soffre di mal di testa può subire disagi e limitazioni per buona parte della vita, sia per il dolore sia per i sintomi associati. Per questo è importante imparare a riconoscere i sintomi del mal di testa e curarlo tempestivamente con un farmaco di pronto intervento.

  • SE IL BOTULINO È UN RIMEDIO PER L’EMICRANIA…

    Forse ti starai chiedendo com’è possibile che il botulino rappresenti un rimedio per l’emicrania. Ebbene: il botulino, o botox, è una tossina che viene prodotta in natura da alcuni batteri.

  • MAL DI TESTA NEI RAGAZZI? ECCO UN RIMEDIO SEMPLICE

    Sembra proprio che la gomma da masticare incida sull’insorgenza del mal di testa nei ragazzi e circa l’87% degli adolescenti che soffrono di mal di testa potrebbe curarsi semplicemente rinunciando alla gomma americana.

  • OSSIGENO PURO COME RIMEDIO PER LA CEFALEA

    Da una ricerca condotta dal National Hospital di Neurologia e Neurochirurgia di Londra si è scoperto che l’inalazione di ossigeno puro al 100% può trattare efficacemente i pazienti affetti da cefalea a grappolo.

  • Baciarsi fa bene, anche al mal di testa.

    Baciarsi appassionatamente sembra essere un toccasana per dolori mestruali, mal di testa e migliora persino il battito cardiaco e la circolazione sanguigna poiché porta a un abbassamento della pressione.

  • OCCHIO NON VEDE, TESTA NON DUOLE

    Ti sei mai chiesto perché tolleriamo più difficilmente un mal di testa che ci colpisce in una giornata uggiosa in città di uno che invece che ci affligge durante un pomeriggio in riva al mare?

  • CHE FARE QUANDO HAI UN FORTE MAL DI TESTA?

    Se hai un forte mal di testa è meglio cercare un rimedio ai primi segnali. Secondo uno studio dell'Università di Copenaghen, il mal di testa forte aumenta del 68% la possibilità che si verifichino lesioni o alterazioni cerebrali.

  • PEDALA CHE TI PASSA!

    Gli scienziati del Cephalea Headache Centre di Göteborg hanno stabilito che esiste una stretta relazione tra il mal di testa e uno stile di vita sedentario e che fare sport aiuta a prevenire il mal di testa.

  • L’ALFABETO DEL MAL DI TESTA

    Esiste una relazione fra mal di testa e alimentazione, ecco dalla A alla Z tutti i cibi alleati e avversari del mal di testa.

  • SE L’EMICRANIA IN GRAVIDANZA MIGLIORA…

    Le donne conoscono bene il mal di testa, specialmente l’emicrania da ciclo mestruale. Ma c’è una fase del periodo riproduttivo di una donna in cui l’emicrania migliora sensibilmente e addirittura talvolta scompare: la gravidanza.

  • Una coccola per il tuo mal di testa

    Quando il mal di testa ti sorprende, prenditi cura di te. Il tuo divano, una coperta, magari un buon libro e una tisana calda per aiutarti ad alleviare il dolore: le coccole sono degli ottimi rimedi naturali per il mal di testa!

  • PREVENIRE LA CERVICALE CON 2 MINUTI DI YOGA AL GIORNO

    Per prevenire la cervicale ed evitare contratture ed infiammazioni, è importante mantenere tonica ed elastica la muscolatura. Bastano pochi minuti al giorno di esercizi per ottenere rapidi miglioramenti.

  • Mal di testa: come giocare d'anticipo

    Controllare la propria dieta, ridurre o eliminare l’alcol e abolire il fumo, svolgere una moderata attività fisica, evitare di assumere posture corrette e dormire un numero di ore costante per notte… sono davvero piccoli gli accorgimenti da adottare per condurre una vita più sana!

  • DOLORE CERVICALE E MAL DI TESTA

    Noto in campo medico come “cervicalgia”, il dolore cervicale è un disturbo che affligge un 1 italiano su 8 e colpisce le strutture del collo, includendo muscoli, vertebre e nervi.

  • Caffè e mal di testa

    La caffeina è spesso usata per trattare attacchi di emicrania o cefalea tensiva, tuttavia il consumo cronico può indurre una cefalea secondaria.

  • Stile di vita sano per prevenire l'emicrania

    Uno stile di vita adeguato è noto per influenzare in maniera positiva la frequenza della cefalea, soprattutto se si tratta di emicrania.

  • I benefici dell'attività fisica per l'emicrania

    Il regolare svolgimento di esercizio fisico ha effetti benefici su frequenza, intensità e durata degli attacchi di emicrania e cefalea tensiva.

  • MAL DI TESTA E ALIMENTAZIONE: QUALI SONO I CIBI A RISCHIO

    Oltre a stress e variazioni meteorologiche, l’assunzione di determinati cibi è considerata una delle cause più capaci di indurre cefalea.