STRETCHING POST ALLENAMENTO

 

BENEFICI PER IL TUO MAL DI TESTA
Lo stretching alla fine dell’allenamento è fondamentale:
Riporta il respiro, i battiti e il flusso sanguigno a livelli normali.
Diminuisce la sensazione di affaticamento nei giorni successivi all’allenamento. 

MATERIALE NECESSARIO
Tappetino
Sedia 

DESCRIZIONE
Testa e collo: rotazione e piegamento laterale con aiuto della mano
Spalle: chiusura del braccio davanti al petto
Tricipiti: braccio dietro alla testa
Quadricipite: piego la gamba all’indietro, prendo la caviglia e tengo tirato
Polpaccio: mani appoggiate al muro o senza, una gamba avanti piegata e l’altra dietro tesa
Bicipite femorale: da sdraiato una gamba è stesa a terra, l’altra in alto e cerco di portarla verso di me
Gluteo: da sdraiato una gamba e tesa e l’altra piegata sopra, le tiro verso di me
Schiena: mani appoggiate allo schienale della sedia e schiena dritta

Mantieni ogni posizione da 10 a 30 secondi.

 

UN MOMENTO DI ...

Ogni mal di testa ha la sua storia. E riscriverla è più facile di quanto immagini. Scoprilo con i 9 racconti del nostro Mental Coach Giovanni.
Tutti a lieto fine. Tutti da leggere. Trova quello che più parla di te e seguine i consigli, per scrivere il tuo, di lieto fine.

SCOPRI GLI ARTICOLI DEL BENESSERE

  • CURARE PER PREVENIRE

    Chi soffre di mal di testa può subire disagi e limitazioni per buona parte della vita, sia per il dolore sia per i sintomi associati. Per questo è importante imparare a riconoscere i sintomi del mal di testa e curarlo tempestivamente con un farmaco di pronto intervento. Leggi
  • MAL DI TESTA O PROBLEMI ALLA VISTA?

    Non sempre i disturbi visivi derivano dal mal di testa, a volte il problema potrebbe essere molto più semplice e risolvibile con il giusto paio di lenti. Leggi
  • I benefici dell'attività fisica per l'emicrania

    Il regolare svolgimento di esercizio fisico ha effetti benefici su frequenza, intensità e durata degli attacchi di emicrania e cefalea tensiva. Leggi
  • GODITI IL VIAGGIO...

    Cibo, ritmo del sonno, fuso orario, clima… sono tutti fattori che possono scombussolare non poco il nostro organismo, specialmente per chi è soggetto a mal di testa. Leggi