Un momento di... meritato riposo

Fabrizia è un’amica di vecchia data del nostro mental coach. A causa del suo lavoro di hostess, delle lunghe tratte di volo e del jet lag, non riesce più a dormire bene. Un vero problema per la sua salute e per la sua testa, ma anche stavolta Gioaladino sa esattamente come consigliarla.

 

Perché Gioaladino sconsiglia a Fabrizia di frequentare spesso i ristoranti giapponesi?



1/3

GIOVANNI GABRIELLI

Essere, benessere e bell'essere

I nostri comportamenti derivano dagli stati d’animo e questi a loro volta derivano dai nostri pensieri. Insegnare alle persone a pensare in modo consapevole è il primo obiettivo di ogni cambiamento.
Essere consapevoli di cosa sta succedendo in ogni momento dentro di noi e quali siano i fattori esterni che ci contaminano è un buon punto di partenza per la modifica di quelle abitudini comportamentali disfunzionali che possono essere le cause scatenanti di alcune tipologie di mal di testa.

 

UN MOMENTO DI ...

Ogni mal di testa ha la sua storia. E riscriverla è più facile di quanto immagini. Scoprilo con i 9 racconti del nostro Mental Coach Giovanni.
Tutti a lieto fine. Tutti da leggere. Trova quello che più parla di te e seguine i consigli, per scrivere il tuo, di lieto fine.

SCOPRI GLI ARTICOLI DEL BENESSERE

  • LA CEFALEA TENSIVA, UN MAL DI TESTA DA TASTIERA!

    Ebbene sì, in alcuni casi, il lavoro può incidere sul manifestarsi del mal di testa, in particolare della cefalea tensiva. Leggi
  • Baciarsi fa bene, anche al mal di testa.

    Baciarsi appassionatamente sembra essere un toccasana per dolori mestruali, mal di testa e migliora persino il battito cardiaco e la circolazione sanguigna poiché porta a un abbassamento della pressione. Leggi
  • OCCHIO NON VEDE, TESTA NON DUOLE

    Ti sei mai chiesto perché tolleriamo più difficilmente un mal di testa che ci colpisce in una giornata uggiosa in città di uno che invece che ci affligge durante un pomeriggio in riva al mare? Leggi
  • LE FORMULE MAGICHE DEL MAL DI TESTA

    L’automedicazione è spesso molto utile per impedire che il disturbo si aggravi e che il dolore diventi difficile da tollerare, ma deve essere fatta per tempo, scegliendo il farmaco giusto e assumendolo nei dosaggi corretti. Leggi