LE ABITUDINI CHE CAUSANO IL MAL DI TESTA PRIMA DI ANDARE A DORMIRE

Prevenzione

FILA A LETTO SENZA TV!

Le abitudini che causano il mal di testa prima di andare a dormire

Controllare la posta elettronica, dare l’ultima sbirciatina ai social network o rispondere ai messaggi della buonanotte: sono tutte abitudini che causano il mal di testa, perché estremamente nocive per il sonno e, di conseguenza, fattori di rischio per l’insorgere della cefalea.

Nelle ore immediatamente precedenti al sonno è buona norma evitare di esporsi a fonti luminose quali i display di tablet, smartphone o televisori, questo perché la luce che emettono inibisce la produzione di melatonina, l’ormone del sonno, che favorisce l’addormentamento e regola il ritmo sonno-veglia.

La stanza da letto dovrebbe essere riservata esclusivamente al riposo; al bando quindi tutti i dispositivi elettronici che possono infastidire il sonno, meglio leggere un buon libro o fare una piacevole conversazione prima di dormire.