Hai selezionato: dolore forte

Si definisce forte un dolore invalidante, che aumenta con il movimento e l'attività fisica, tanto da rendere impossibile lo svolgimento delle normali attività quotidiane. Spesso l’intensità del dolore può causare nausea, vomito ed essere accompagnato da sensibilità alla luce e al suono.

Gli articoli del benessere: Dolore forte

  • Il Diario del Mal di Testa

    I mal di testa non sono tutti uguali. Per questo abbiamo creato l'App I Mal di Testa, un diario che ti permetterà di raccogliere e organizzare le informazioni che riguardano il tuo mal di testa: intensità e localizzazione del dolore, qualità e ore di sonno, le tue abitudini alimentari e molto altro.

  • SE IL BOTULINO È UN RIMEDIO PER L’EMICRANIA…

    Forse ti starai chiedendo com’è possibile che il botulino rappresenti un rimedio per l’emicrania. Ebbene: il botulino, o botox, è una tossina che viene prodotta in natura da alcuni batteri.

  • MAL DI TESTA STORICI

    Magari non è proprio una gran consolazione, ma la storia ci racconta che molti illustri personaggi hanno sofferto di mal di testa. Mal comune…

  • UN TWEET CON L’EMICRANIA

    Quando i social network si dimostrano uno strumento prezioso per la ricerca: Twitter e l’emicrania. La curiosa ricerca è stata condotta dall’Università del Michigan e ha coinvolto 21741 tweet di persone affette da emicrania sparse fra Stati Uniti ed Europa.

  • OSSIGENO PURO COME RIMEDIO PER LA CEFALEA

    Da una ricerca condotta dal National Hospital di Neurologia e Neurochirurgia di Londra si è scoperto che l’inalazione di ossigeno puro al 100% può trattare efficacemente i pazienti affetti da cefalea a grappolo.

  • SE IL MAL DI TESTA È UN SINTOMO DELLA METEOROPATIA

    L’Università di Cincinnati ha prodotto una curiosa ricerca che sembra evidenziare un collegamento tra la comparsa di fulmini durante un temporale e l’attacco di mal di testa. Insomma, in alcuni casi è vero: il mal di testa è un sintomo della meteoropatia!

  • SE IL MAL DI TESTA NEI BAMBINI LI RENDE IRREQUIETI

    Il mal di testa nei bambini, quali effetti ha? Sembra strano che esista una correlazione, ma pare proprio che qualche volta, dietro un comportamento troppo vivace potrebbe nascondersi il mal di testa, che colpisce almeno un bimbo su cinque fra infanzia e adolescenza.

  • CHE FARE QUANDO HAI UN FORTE MAL DI TESTA?

    Se hai un forte mal di testa è meglio cercare un rimedio ai primi segnali. Secondo uno studio dell'Università di Copenaghen, il mal di testa forte aumenta del 68% la possibilità che si verifichino lesioni o alterazioni cerebrali.

  • Che mal di testa hai?

    Caratteristiche e sintomi dei mal di testa più frequenti.

  • Il legame tra ambiente e mal di testa

    E’ parere diffuso tra coloro che soffrono di mal di testa e di emicrania, che il dolore possa essere indotto da brusche variazioni atmosferiche.

  • I SINTOMI DELLA CEFALEA A GRAPPOLO

    L’agitazione psicomotoria è un sintomo caratteristico della cefalea a grappolo, nota anche come "mal di testa da suicidio”.

  • IL BISOGNO DI RIPOSO È UN SINTOMO DELL'EMICRANIA

    I pazienti con emicrania durante l'attacco cercano il riposo fisico e mentale e se, possibile, dormono.

  • FOTOFOBIA, FONOFOBIA E ALTRI SINTOMI DEL MAL DI TESTA

    Nel corso di un attacco acuto mal di testa, molte persone presentano una maggiore avversione a vari stimoli sensoriali quali rumori, luce e odori.

  • Emicrania con aura

    L’emicrania con aura è più rara della forma senz’aura e colpisce il 30% dei pazienti con emicrania, i sintomi più comuni sono di tipo visivo.

  • Emicrania cronica

    Si parla di emicrania cronica quando il mal di testa si presenta da almeno 3 mesi per più di 15 giorni al mese passando da episodico a frequente.

  • Cefalee autonomiche trigeminali

    Le cefalee autonomiche trigeminali sono cefalee primarie più rare, caratterizzate da un dolore unilaterale, localizzato nella zona degli occhi.

Videopillole di Dolore forte

I racconti di Dolore forte

  • Combatti il mal di testa ai primi sintomi.

    Il papà avrebbe voluto un maschio e invece… Per questo Rita per tutta la sua vita ha resistito con determinazione a qualsiasi avversità, compreso il mal di testa. Ma forse non è questa la strategia giusta per affrontare questo fastidioso nemico, vero Gioaladino?

     

  • Non eccedere coi farmaci, consulta il medico.

    Sulla personalità creativa e solare di Alessandra si allunga l’ombra dell’ipocondria che la spinge a preoccuparsi di qualsiasi sintomo e ad assumere farmaci in eccesso in ogni occasione, creando un circolo vizioso. L’intervento di Gioaladino sarà provvidenziale per regalare a questa giovane artista una nuova speranza.