IL MAL DI TESTA NELLE DONNE

Cause

Il MAL DI TESTA È DONNA

La cefalea è donna

Qual è il motivo per cui è più frequente il mal di testa nelle donne piuttosto che negli uomini? Quando si tratta di bambini e mal di testa, maschi e femmine sono colpiti in egual misura. Ma crescendo sono decisamente le donne a lamentare più spesso un attacco di emicrania. Perché? Gli esperti della Società Italiana per lo Studio delle Cefalee (SISC) hanno presentato i dati di uno studio condotto su mille pazienti volto a individuare i fattori di rischio più diffusi.

Ai primi posti vediamo la solita triade: stress, ore di sonno insufficienti, ciclo mestruale. E fin qui nulla di nuovo. La vera rivelazione dello studio riguarda la postura scorretta, quella che deriva per esempio dall’indossare tacchi molto alti o da un’assidua frequentazione del parrucchiere. La posizione assunta in fase di shampoo, infatti, porterebbe a una contrazione eccessiva dei muscoli del collo e della testa, aumentando il rischio di scatenare il mal di testa nella donna.

E non dimentichiamo la scorretta alimentazione: mangiare troppo o digiunare può facilitare l’insorgere del mal di testa a causa delle oscillazioni della glicemia.

Gli articoli del benessere

  • DOTTORESSA JEKYLL E MRS HYDE

    L’andamento dell’emicrania durante la vita fertile della donna è strettamente legato alle fluttuazioni ormonali ed è frequente la ricorrenza di ciclo e mal di testa.

  • PICCOLE DONNE CRESCONO (CON IL MAL DI TESTA DA CICLO!)

    Nessuna donna sfugge all’impietoso mal di testa da ciclo mestruale, nemmeno le più giovani! Uno studio del Children’s Hospital Medical Center di Cincinnati infatti rivela che la correlazione tra mal di testa e ciclo mestruale compare sin dal menarca.

  • La relazione tra emicrania e contraccezione

    La terapia contraccettiva può indurre attacchi di emicrania in donne senza precedente storia di malattia o peggiorare un'emicrania precedente.

  • BERE ALCOLICI PUÒ CAUSARE L'EMICRANIA?

    Bevande alcoliche e alcuni cibi, come cioccolato e limone, contengono infatti sostanze quali le tiramine, la feniltilamina e i fenoli che sono ritenute responsabili di stimolare la vasodilatazione, una delle cause a sua volta degli episodi di mal di testa.